Il pestaggio di Sassuolo

sassuolo

Graziano Pattuzzi è il sindaco di Sassuolo. Viste le dichiarazioni rilasciate ai telegiornali mi son detto “Questo è il classico amministratore della Lega, che sfrutta un pestaggio vergognoso per scopi propagandistici”.

In realtà sono andato sul sito istituzionale e ho scoperto che il Comune di Sassuolo è amministrato (come molti altri paesi da quelle parti) da una coalizione di centro sinistra.

Ora, io non so come la pensate voi. Per quanto mi riguarda il pestaggio del cittadino straniero da parte dei carabinieri è una roba scandalosa, il filmato diffuso tramite internet e poi ripreso dai mass media nazionali ha dell’incredibile. Riporta alla mente la mattanza di Genova, i pestaggi di Napoli, l’incursione notturna in Val Susa.

Il problema è che ogni volta che sono capitate queste cose Governo, sindacati e politici, inceve di affrontare il problema hanno sempre alzato un muro di omertà a difesa delle forze dell’ordine. Come se quelle immagini, e quelle testimonianze non esistessero. Come se il fatto di lavorare al limite, in condizioni spesso drammatiche possa in qualche modo giustificare pestaggi assurdi, violenze gratuite e fuori da ogni regola.

Dire che quei due carabinieri andrebbero sospesi immediatamente dal servizio in attesa di un processo è da pericolosi no global o una questione di giustizia?