Un colabrodo chiamato Italia

Investimenti bassi, reti vecchie, infrastrutture da rimettere a posto per colmare il divario con il resto dell’Europa e ritardi nella depurazione delle acque reflue che sono costati varie sanzioni dell’Ue.

E’ una fotografia impietosa quella del sistema idrico nazionale scattata dal Blue Book 2017, lo studio promosso da Utilitalia e e realizzato dalla fondazione Utilitatis con il contributo scientifico di Cassa Depositi e Prestiti.

Leggi l’articolo completo tratto da Il Fatto Quotidiano.